Abrogazione ELENCO FORNITORI dell`Ente.

Si fa presente che, a seguito dell’entrata in vigore della recente normativa nazionale (D.L. n. 52/2012 “Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica” , Legge 6 luglio n.2012 n. 94 “conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 7 maggio 2012 n. 52, recante disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica”; D.L. 6 luglio 2012, n. 95 “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”; Legge 7 agosto 2012, n. 135 “ Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 6 luglio 2012 n. 95, recante disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini “) si procederà ad una revisione del Regolamento dell’ERSU di Ancona per le acquisizioni in economia di beni e servizi.
Dal momento che le amministrazioni pubbliche, per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici istituiti ai sensi dell’articolo 328 del D.P.R. 05/10/2010, n. 207, con Delibera del Consiglio di Amministrazione dell’ERSU di Ancona n. 6 del 28/04/2014 è stata disposta la cessazione dell’utilizzo dell’elenco dei fornitori dell’E.R.S.U. di Ancona.

f.to
IL DIRETTORE
DELL’ERSU DI ANCONA
(Bruno Freddari)



Per informazione rivolgersi all’Ufficio Economato dell’ERSU di Ancona precisamente:
Emilio Angelomè - tel. 071 2274226 - e-mail manutenzione@ersu-ancona.it
Iolanda Tozzi - tel 071 2274225 - e-mail economato@ersu-ancona.it


Pubblicato in data 29/05/2014